06 8416274     info@aagi.it
  • facebook

Condividi su

Cambiamento o aggiunta di cognome

Come cambiare, correggere il proprio cognome, o aggiungerne un secondo

La legge, come precisato nel D.P.R. 54 del 2012, prevede la possibilità per il cittadino di cambiare il proprio cognome o aggiungere allo stesso un altro cognome. La richiesta deve indicare validi motivi ed essere accompagnata dalla opportuna documentazione a sostegno di essi.

Alcune sentenze hanno accolto il principio che ragioni affettive e sentimentali sono sufficienti per motivare la richiesta. Nonostante ciò, non essendo affatto definiti i "validi motivi", essi vanno studiati attentamente caso per caso.

Grazie alla nostra esperienza, siamo in grado di formulare le istanze individuando le più adatte motivazioni, evitando quelle controproducenti, e raccogliendo la documentazione anagrafica necessaria. Forniamo quindi agli interessati un pacchetto chiavi in mano che dovranno semplicemente presentare alla Prefettura competente per territorio.

In tal modo, le pratiche da noi istruite fino ad ora sono state accolte positivamente nella totalità dei casi.